• Non abbiate paura degli alberi
    Fateli curare da un arboricoltore certificato
  • Scopri la mappa degli Alberi Monumentali d'Italia

    presenti nell'Elenco nazionale

  • Fate controllare i vostri alberi da tecnici

    altamente specializzati in valutazione statica integrata

  • Vuoi avere la garanzia di affidare le cure dei tuoi alberi

    ad una figura veramente competente e capace?
  • Allora affida le cure dei tuoi alberi ad un
    Arboricoltore certificato
  • Cercate chi è in grado di curare i vostri alberi a 360 gradi?
    Avete trovato l'arboricoltore che fa per voi..
  • Avete bisogno di fare una potatura o un abbattimento dei vostri alberi?
    O semplicemente di curare le vostre piante?
  • Avete trovato l'arboricoltore che fa al caso vostro anche per interventi
    in tree climbing o con la piattaforma
    Franco Bellorti

Curo gli alberi rispettandoli affinchè tutti possano godere serenamente dei loro benefici. Lo faccio abbassando notevolmente il rischio oggettivo generato dalla loro presenza.

L’Associazione Arboricoltori è stata fondata su mandato assembleare della Società Italiana di Arboricoltura (SIA) Sezione Italiana dell'International Society of Arboriculture (ISA), nella convinzione che, per l’interesse generale dell’Arboricoltura, sia indispensabile che gli operatori professionali possano costituirsi, normarsi e rendersi riconoscibili al pubblico, con autoregolamentazione volontaria nel rispetto dell’art. 2 della Legge 14 gennaio 2013 n. 4 (concernente le “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”).

L’Associazione Arboricoltori è un’associazione a carattere professionale di natura privatistica, fondata su base volontaria, democratica, libera, autonoma e del tutto indipendente, senza alcun vincolo di rappresentanza esclusiva, con il fine di valorizzare le competenze degli associati e garantire il rispetto delle regole deontologiche, agevolando la scelta e la tutela degli utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza.

Leggi tutto...


“La natura non è un posto da visitare. È casa nostra.”
G. Snyder

Solo chi si occupa professionalmente sa che prendersi cura della natura è un’arte composta di delicatezza, attenzione quotidiana, studio meticoloso, conoscenza scientifica e sopratutto, passione.

Il cosiddetto “pollice verde” è un mito da sfatare. Consideriamolo pure un pregio, una virtù se volete, ma non è un talento per cui solamente alcune persone possono essere portate.

L’attrazione verso la natura è una pulsione che accompagna l’uomo fin dall’inizio dei tempi. È una sorta di richiamo, una forma ancestrale di tensione verso qualcosa che trasmette serenità e bellezza, insomma, verso il bene nel suo stato più puro. La “passione per il verde” è qualcosa di emozionante, positivo, armonico... Ma non solo....

Nel mio caso è il tramite per fornire al cliente un supporto totale affinché viva con serenità le proprie piante.